Federazione sportiva svizzera di tiro

Abusi sessuali

Il tiro sportivo svizzero offre buone condizioni quadro per contatti sportivi e sociali con un'importante offerta per giovani e anziani. Donne e uomini, bambini e bambine imparano gli uni dagli altri e si allenano assieme.

In questo modo nascono contatti personali ed anche contatti corporali, la maggior parte con consenso bilaterale. In questo ambiente i superamenti dei limiti in ambito sessuale sono anche un tema che viene tematizzato dalla federazione nazionale. Tra gli atleti(e) e allenatori(trici) esiste un rapporto di fiducia reciproco, che potrebbe avere sfociare anche in rapporti di dipendenza.

La federazione sportiva svizzera di tiro si impegna per uno sport sano, rispettevole, corretto e senza violenze. Per questo motivo, oltre alle misure di prevenzione, la FST deve anche tematizzare i superamenti dei limiti e preparare misure di reazione adeguate.

 

Una vittima, una terza persona e anche l’autore stesso in caso di un abuso sessuale o di un tale dubbio, come pure in caso di un superamento dei limiti possono procedere nel modo seguente:

  • Dar retta alle proprie sensazioni (spesso non esistono vere e proprie prove ma solo indizi).
  • Mantenere la calma e non fare azioni precipitate.
  • Prendere appunti (le sensazioni tendono a svanire).
  • In caso di abusi sessuali, non confrontare le persone in causa con i propri sospetti (le prove potrebbero sparire).
  • Informare la persona di contatto della società o il responsabile della prevenzione della FST.
  • In caso di superamento dei limiti semplici, senza motivazione sessuale, la persona di contatto della società prende direttamente contatto con l’autore e discute delle osservazioni fatte. È importante parlare in modo aperto di queste situazioni e rimandare al codice di comportamento.

 

Persone di contatto

Grafik

Interventionsplan sexuelle Übergriffe

Interventionsplan-sexuelle-Uebergriffe.png