Federazione sportiva svizzera di tiro

Finanze e quote associative

La FST commenta varie questioni sollevate da Federazioni, Società e singoli tiratori sui temi delle finanze e delle quote associative.

 

Quote associative

Se le sessioni di allenamento non possono avere luogo nelle Società e le gare vengono annullate, le quote associative a livello di Società o di Federazione vengono ridotte o parzialmente rimborsate? Qual è la situazione giuridica? Che prevede la FST?

Presa di posizione della FST

A nome di Swiss Olympic, l’EY Sport Desk ha preparato una scheda informativa sulla situazione giuridica relativa alle quote associative nelle Federazioni e Società.

Quote associative nelle Federazioni / Società: le quote associative della FST o le quote associative alle Federazioni Cantonali / Federazioni regionali, secondo il parere dell’EY Sport Desk, sono quote statutarie, e quindi non vi è alcuna base legale di rimborso o di sospensione. Inoltre, il carico di lavoro per la maggior parte delle Federazioni è rimasto lo stesso durante questa difficile situazione, anche se non si svolgono concorsi e corsi. La FST si astiene pertanto da misure quali una riduzione temporanea della quota associativa.

Tuttavia, come già annunciato nella newsletter del 7 aprile 2020, la FST è disposta a riconsiderare questo provvedimento qualora le attività di tiro possano essere riprese solo dopo il 31 maggio 2020. Il tema sarà messo all’ordine del giorno della conferenza dei presidenti della FST del 25 giugno 2020.

Problemi di liquidità con il pagamento delle quote associative FST: per evitare problemi di liquidità, la FST ha già manifestato la sua disponibilità a collaborare e ha esteso il periodo di pagamento della fattura della Federazione da 90 a 150 giorni.

In caso di problemi di liquidità consigliamo di offrire alle vostre Società la possibilità di prolungare il termine di pagamento dei contributi o, in casi estremi, di rinviarli.

 

Situazione licenze (che sono state attivate solo per la FFT 2020)

Abbiamo ricevuto diverse richieste da parte di tiratori che hanno attivato una licenza solo per partecipare alla FFT 2020. Queste licenze possono essere stornate?

Presa di posizione della FST

Dal punto di vista della FST, anche qui vale la stessa argomentazione del primo punto «quote associative»: una volta che una licenza è stata attivata, non può essere annullata per i motivi sopra descritti. Inoltre, non è semplice verificare, da parte della FST, se una licenza è stata effettivamente attivata solo per la FFT 2020.

 

Perdita dei contributi G+S

I contributi G+S per Federazioni e Società vengono cancellati (parzialmente) senza compensazione se non vengono fatte attività?

Presa di posizione della FST

Per la maggior parte delle Federazioni e Società, i contributi G+S sono importanti fonti di reddito. A questo proposito, a metà aprile Swiss Olympic ha comunicato quanto segue: «L’UFSPO è consapevole del problema e sta lavorando a una soluzione. Swiss Olympic sarà regolarmente informato sui lavori. Secondo la legge vigente, non possono essere erogate sovvenzioni se il servizio corrispondente non viene fornito.»

Vi terremo informati se riceveremo nuove informazioni.

 

Sostegno finanziario da parte del settore pubblico e di altri partner

In che misura il settore pubblico offre sostegno alle organizzazioni sportive? Quali altre possibilità dovrebbero essere valutate?

Presa di posizione della FST

Ci sono diverse possibilità:

Aiuto Federale d’emergenza: la Confederazione sostiene lo sport svizzero con un totale di 100 milioni di franchi: 50 milioni di franchi per lo sport professionistico come prestiti senza interessi e 50 milioni di franchi come contributi a fondo perso per lo sport popolare. Questa assistenza finanziaria dello Stato ha lo scopo di proteggere le organizzazioni del settore sportivo dall’insolvenza.

L’assistenza finanziaria viene fornita alle organizzazioni sportive che sono minacciate di insolvenza a causa della perdita di reddito dovuta alle misure della Confederazione contro il coronavirus. L’aiuto finanziario della Confederazione non è destinato a compensare la perdita di reddito.

Maggiori informazioni sul sito dell’UFSPO.

Sostegno cantonale e comunale: se non è già stato fatto, la FST raccomanda a tutte le Federazioni membro e Società di esaminare le diverse possibilità di sostegno a livello cantonale e comunale.

Comune: le Società con perdite finanziarie devono chiedere al comune se possono essere esentati dal pagamento dell’affitto o da altre spese per eventi e formazione. A seconda del comune, ci sono anche altri tipi di sostegno che si possono richiedere.

Cantone: le Società e/o le Federazioni devono chiarire con l’ufficio cantonale dello sport e con le organizzazioni che decidono la distribuzione dei fondi Swisslos se vi è un sostegno o un sussidio previsto in relazione all’attuale situazione di Coronavirus. Occorre inoltre chiarire se i fondi già promessi verranno pagati (anche parzialmente) anche in caso di annullamento di eventi o di impossibilità di fornire tutti i servizi.

Swiss Olympic ha stilato un elenco degli aiuti finanziari cantonali.

swissolympic-member.png Swisslos_Logo.png Logo_LoRo.jpg STG_ohne_Claim_RGB.jpg