Federazione sportiva svizzera di tiro

Sport di massa

Breitensport_Hauptbild_Feldstich-Final-2016.JPG

Secondo gli statuti FST e le Regole per il tiro sportivo (RTSp) nell'ambito «Sport di massa» sono previste, da organizzare e promuovere competizioni/manifestazioni al fucile 300m, fucile 10/50m e pistola 10/25/50m per tutte le categorie d'età.

I punti principali sono:

  • Promovimento del tiro come sport di massa nelle società e a livello di federazioni cantonali/sottofederazioni (FCT/SF)
  • Organizzazione di competizioni federative, turni principali e finali della FST a livello nazionale
  • Organizzazione dei campionati svizzeri Indoor (fucile e pistola 10m) e Outdoor (fucile 50/300m e pistola 25/50m)
  • Organizzazione e esecuzione del tiro fuori servizio (esercizi federali [Programma obbligatorio e tiro federale in campagna] come pure attività per i giovani tiratori) in collaborazione con le FCT
  • Supporto delle FCT/SF e le loro società e gli organizzatori di manifestazioni di tiro, con tra l'altro un aiuto per avere procedure di autorizzazione e di chiusura senza difficoltà per i concorsi di società e feste di tiro
  • Definizione delle regole di sicurezza e controllo del loro rispetto durante le manifestazioni di tiro sportivo

L'ambito sport di massa è suddiviso nelle divisioni Fucile 300m, Fucile 10/50m, Pistola e Campionati svizzeri, che si occupano degli ambiti di competenza rispettivi e ne regolano i dettagli. Nel gruppo di lavoro Tecnica, sono rappresentate tutte le divisioni per sviluppare assieme le basi di regolamenti e ddella sicurezza.