Federazione sportiva svizzera di tiro

Prevenzione

La Federazione sportiva svizzera di tiro si impegna per uno sport corretto, rispettoso e senza violenza né corruzione. La FST rispetta la carta etica di Swiss Olympic e con misure preventive si impegna a tematizzare gli ambiti del Doping, abusi sessuali e superamenti dei limiti, violenza e corruzione e si tiene pronta a reagire con misure mirate.

La FST definisce un comitato etico composto da almeno tre persone e presieduto dal direttore. Nel comitato etico sono rappresentati entrambi i sessi. Il comitato etico:

  • decide in ambito di domande sull'etica con l'eccezione di casi pendenti presso gli organi giuridici;
  • rappresenta la FST per i temi etici e le relative domande presso la Swiss Olympic Association e altre organizzazioni;
  • annuncia comportamenti anti etici agli organi giuridici.
  • cura i contatti con persone di contatto esterne in ambito Doping, violenza, abusi sessuali, ecc….

 

Links utili:

Qui si raggiunge il programma «Nessun abuso sessuale nello Sport» di Swiss Olympic (assieme all'Ufficio federale dello sport)

Qui si raggiunge il programma di prevenzione «cool and clean», anche di Swiss Olympic.

Codice etico

Codice etico Ethikreglement 2018 Download