Federazione sportiva svizzera di tiro

Formazione e Giudici

Startbild_Ausbildung.jpg

Allenatori ben istruiti, lo stesso dicasi per tiratori, funzionari e giudici formano l'ossatura dello sport del tiro. L'ambito Formazione/Giudici assicura concetti di formazione unitari in modo che tutti i partecipanti abbiano le necessarie conoscenze per affrontare le sfide odierne e future.

L'ambito Formazione e Giudici offre in collaborazione con le federazioni cantonali la formazione di base, la formazione continua e gli aggiornamenti necessari per i tiratoi, allenatori, coaches e funzionari. Sono anche di competenze di quest'ambito la formazione di base e continua dei giudici nazionali e dunque le basi per una carriera di giudice a livello internazionale. Un compito importante dell'ambito Formazione/Giudici è, assieme a Gioventù+Sport e al progetto «Zwinky» lanciato nel 2015 di aumentare l'interesse per lo sport del tiro e aumentare così il numero dei soci. Inoltre il Team organizza competizioni internazionali in Svizzera ed è responsabile per lanciare la nuova disciplina Target Sprint.

 

L'ambito Formazione/Giudici assicura con una gestione centralizzata della formazione in tutti gli ambiti di:

  • orientare la formazione alle esigenze attuali e future;
  • unificare i contenuti e l'organizzazione della formazione di: tiratori, allenatori, Coach e funzionari;
  • un uso ottimale delle sinergie con una stretta collaborazione con tutti i partner interni ed esterni;
  • definire la collaborazione e le responsabilità tra la Federazione sportiva svizzera di tiro (FST) e le federazione cantonali/sottofederazioni (FCT/SF) e le loro società.


Promuovere:

  • la scoperta e motivare gli interessati allo sport del tiro;
  • i talenti migliori per lo sport del tiro a livello di sport di prestazione;
  • la sicurezza nello sport del tiro.

 

Assicurare:

  • principi unitari di formazione in cooperazione con Gioventù+Sport, Sport per adulti (esa) e Trainerbildung Schweiz
  • la formazione di base, la formazione continua dei tiratori, allenatori, Coach e funzionari
  • l'integrazione di nuove conoscenze nella formazione


Principi:

  • il livello di sviluppo biologico tra i giovani, l'età biologica e la salute dei partecipanti come pure i principi della sicurezza sono elementi centrali nell'ambito formazione.;
  • rispetto nello sviluppo della personalità caratterizzano un sport di prestazione umano tra le speranze;
  • la formazione inizia con fucili e pistole ad aria compressa per svilupparsi poi al piccolo calibro e evolvere con fucili e pistole d'ordinanza;
  • un clima d'apprendimento ottimale permette ai partecipanti di sviluppare le loro competenze con metodi attuali e con tools moderni. 


Riconoscimento:

  • l'obiettivo è riconoscere per tempo gli interessati allo sport del tiro, motivarli ed averli come soci nelle società. Nel corsi di Gioventù+Sport questo inizia a partire dagli 8 anni e tra gli adulti da qualunque età.