Federazione sportiva svizzera di tiro

Competizioni

Tiro popolare fucile 50m

20180111_SVS_G50m_2018_St._Gallen_2018.jpg

Das Volksschiessen Gewehr 50m ist für die Sportschützen ein Grundpfeiler der Wettkampfsaison. Der Wettkampf kann lizenzfrei geschossen werden und ist deshalb ideal, um neue Vereinsmitglieder anzuwerben.

Il tiro popolare al fucile 50m è il più importante nervo vitale della divisione fucile 10/50m sia per quanto riguarda le finanze sia nel tiro sportivo verso la popolazione. Il concorso è moderno e allo spirito dei tempi. Porta il tiro sportivo vicino alla popolazione e i giovani hanno una prima possibilità di partecipare ad una gara. La Federazione Svizzera di tiro organizza ogni anno il tiro popolare al fucile 50m. Nelle società viene organizzato dal 1. aprile fino al 15 ottobre. Possono partecipare tutte le persone e non esiste l'obbligo di possedere una licenza. Per far sì che il tiro popolare possa riguadagnare l'importanza di un tempo e rispondere agli obiettivi attuali, dalla stagione 2005 è stato concepito un nuovo regolamento più vicino al pubblico.

Storia

Il tiro popolare è nato nel 1939, dove a seguito dei problemi a causa della guerra vi era una mancanza di munizione per il tiro a 300m e dunque di possibilità di allenarsi. È praticato ancora oggi in tutta la Svizzera. Il primo anno sono state sparate 15'000 serie, nel 1947 41'000 e nel 1984 106'877, anno con la maggiore partecipazione.

Reglemente

5.51.02 Ausführungsbestimmungen für das Schweizer Volksschiessen Gewehr 50m (SVS G-50) 2019 Download

Downloads

Anmeldungs- / Lieferschein und Abrechnungsformular SVS G-50 2019 Download