Federazione sportiva svizzera di tiro

La gioventù ha incoronato le sue regine e i suoi re del tiro

Walter Brändli dirige al poligono Schollenholz la gara dei tiratori a 300m nella categoria U21 Ordinanza.

Walter Brändli dirige al poligono Schollenholz la gara dei tiratori a 300m nella categoria U21 Ordinanza.

A Frauenfeld le speranze svizzere hanno incoronato i propri re del tiro alla Festa Federale di tiro della gioventù (FFTG). La delegazione zurighese è stata quella con maggiori allori.

A Frauenfeld ci sono state domenica, l’ultimo giorno della FFTG2019, le decisioni alle finali per il re del tiro: complessivamente si è gareggiato in 18 categorie (dodici al fucile e sei alla pistola). Gli zurighesi hanno avuto quattro vincitrici o vincitori. A 300m con il fucile sport si è imposto tra gli U17 Reto Fankhauser davanti a due altri finalisti del suo cantone, Alexander Hegglin e Neo Baumgartner. Al fucile 50m ha trionfato Jonas Keller nella categoria U15 e Lina Kunz tra i più giovani U13. Al fucile 10m tra gli U21 il titolo per gli zurighesi è stato vinto da Lisa Suremann. Anche Sandra Meier spara normalmente per Zurigo a 10m, ma era al via a 50m per la Linthverband e si è imposta tra gli U21 vincendo un nuovo fucile sportivo.

 

due vittorie per BERNa, basilea campagna e il canton FRIBoRGo

Due vittorie sono andate ai cantoni di Berna con Nino Bullegato (F300m U21 Sport) e Pascal Heiniger (P25m U17), Basilea Campagna con Adrian Hugi, che si è imposto in modo netto nella categoria U21 F300m Ordinanza, e Joel Kym, che alla pistola 25m tra gli U21 ha difeso il titolo conquistato nel 2014 alla FFTG nel Canton Berna tra gli U17. Il Canton Friborgo ha vinto con Fabrice Hayoz tra gli U17 a 300m al fucile d’ordinanza e Nadia Bise alla pistola 10m tra i più giovani. Per gli ospiti di Turgovia, Kelsey Müggler ha conquistato il titolo alla pistola 10m tra gli U21. Tra gli U17 nella stessa disciplina si è imposto il ticinese Dario Morosi e tra gli U15 Ayleen Paolozzi di Argovia, che grazie a Janez Huggler ha vinto anche la medaglia di bronzo. Tutti e due si allenano con Hansueli Thut a Fahrwangen. Altri successi per Soletta con Larissa Donatiello (F10m U15), per la Svizzera orientale con Sven Sprenger (F10m U13) e la Svizzera centrale con Sandra Arnold (F10m U17). Nella stessa categoria d’età al fucile 50m si è imposta la vodese Audrey Goy.

 

più di 3400 partecipanti e PARTY senza alcun problema

I neo re e regine del tiro (ce ne sono state otto in totale) sono stati congratulati nella centrale Galgenholz a Frauenfeld dal presidente del CO Manfred Koller. Le premiazioni sono avvenute durante tutto il pomeriggio, anche se alla fine adagio adagio gli spettatori si sono diradati. Koller ha ringraziato le damigelle d’onore e i molti aiutanti volontari, che soprattutto durante i due sabati hanno dovuto seguire più di 1000 tiratrici e tiratori. Complessivamente hanno partecipato alla festa di quest’anno più di 3400 giovani. Il presidente del CO ha sottolineato la loro buona disciplina durante tutta la festa e ha ribadito che anche i party serali si sono svolti senza alcun problema. (Andreas Tschopp)

Link

Alle Resultate

Bildergalerie

Podestbilder aller Kategorien