Federazione sportiva svizzera di tiro

Festa Federale di tiro 2026 a Coira

Carl Frischknecht und Martin Candinas präsentieren das Plakat vom ESF Chur 2026 (v.l.).

Carl Frischknecht und Martin Candinas präsentieren das Plakat vom ESF Chur 2026 (v.l.).

Il comitato d’organizzazione della Festa federale di tiro di Coira ha annunciato in una conferenza stampa i primi dettagli del grande evento del 2026.

Tra cinque anni Coira, la capitale del cantone dei Grigioni, e dintorni ospiterà la festa federale di tiro (FFT2026). Questo grande evento è organizzato dal Comitato d’organizzazione della festa federale di tiro 2026 Coira / Grigioni (FFT2026). Il cantone dei Grigioni e la città di Coira hanno già accettato di fornire un sostegno finanziario e materiale. La conferenza dei presidenti della federazione sportiva svizzera di tiro (FST) ha anche approvato l'organizzazione della FFT2026 nell'aprile 2020. Allo stesso tempo, il consiglio comunale di Coira ha approvato un prestito per rinnovare il fulcro della FFT2026, il poligono di tiro "Rossboden". Questo include anche l'espansione dell'impianto per il tiro ad aria compressa a 10 metri.

"Con la FFT2026, combiniamo passione e tradizione. Organizzeremo una festa federale di tiro 2026 sostenibile e indimenticabile, che sarà percepita attivamente dalla popolazione come un grande evento ecologico. Vogliamo organizzare una festa popolare che sarà ricordata da tutti noi", dice il presidente del CO e consigliere nazionale Martin Candinas. E: "la FFT2026 dovrebbe essere il più grande evento sportivo del 2026 a Coira e nei Grigioni".

La FFT2026 sarà caratterizzata da competizioni per fucili e pistole alle distanze di 10, 25, 50 e 300 metri. Tra l'altro, sono previsti il tiro d'apertura, lo Ständematch, la finale per i re del tiro, una gara per le società di svizzeri all’estero, il Concorso dell’esercito come pure una gara per giovani tiratori con le relative finali. Il poligono di tiro "Rossboden" sarà utilizzato come poligono principale. Inoltre, la centrale di tiro sarà installata al "Rossboden" a Coira. Il "Rossboden" è situato in modo ottimale per i trasporti in direzione dei poligoni all’aperto, proprio accanto all'autostrada A13. L'area "Rossboden" ha anche un gran numero di parcheggi.

La FFT2026 richiede un budget di circa 14 milioni di franchi svizzeri. Circa 40’000 tiratori e 100’000 visitatori sono attesi a questo grande evento. Questo si tradurrà in circa 20’000 pernottamenti per Coira e dintorni. "Un evento così importante è possibile solo con il lavoro dei volontari. Insieme alle nostre società di tiro, troveremo 1’500 aiutanti che lavoreranno circa 250’000 ore durante la FFT2026. Aiutanti che sono appassionati nel rendere la FFT2026 un successo. Dimostreremo che il tiro sportivo nei Grigioni è popolare e ben posizionato per il futuro", dice il segretario generale Carl Frischknecht.

I primi colloqui per organizzare un’altra FFT a Coira a medio termine si sono tenuti già durante la FFT 2015 a Raron (Vallese) tra l'allora presidente del CO Christophe Darbellay e i membri del CO della FFT2015 dei Grigioni.

Alla conferenza dei presidenti della Federazione sportiva svizzera di tiro (FST) nell'aprile 2019 sono state approvate le condizioni quadro e il bando di concorso per la FFT2025. A causa del Covid-19 e del rinvio della FFT2020 Lucerna all'anno 2021, è stato deciso di programmare definitivamente la FFT di Coira / Grigioni per il 2026.

I criteri di assegnazione includono che la FFT2026 debba disporre di un poligono di tiro per almeno 40’000 tiratori. Inoltre, la finestra temporale dei giorni di tiro deve essere fissata tra metà giugno e metà agosto.

La FFT2026 sarà realizzata in modo decentralizzato. Secondo il segretario generale Frischknecht, il tutto si basa sull'idea fondamentale di non erigere strutture ed edifici temporanei che costringerebbero a costosi smontaggi. "Gli investimenti per le strutture temporanee e per lo smontaggio dovrebbero essere utilizzati per l'espansione dei poligoni di tiro esistenti, che garantiscono un ulteriore uso ragionevole da parte delle società di tiro", dice.

L'esistente poligono di tiro "Rossboden" sarà usato come poligono principale e come centrale della Festa. Altri 20-25 poligoni di tiro e società dei Grigioni saranno integrati nella FFT2026. I poligoni di tiro aggiuntivi in un raggio di circa 25 chilometri o al massimo 45 minuti di auto dal centro del festival possono garantire la più ampia gamma possibile di bersagli. Per la distanza di 300 metri, questo significa da 180 a 190 bersagli.

La BSV è tata fondata nel 1881 e come organizzazione mantello, insieme al cantone dei Grigioni e alla città di Coira, ha già tenuto una Festa Federale di Tiro (FFT) centrale nel 1842, sul Quaderwiese nel centro della città e nel 1949 e 1985 sul Rossboden a Coira. La 4° Festa Federale di Tiro di Coira / Grigioni nel 2026 può quindi già essere chiamata una tradizione.

Il direttivo del CO FFT2026 è composto come segue: consigliere nazionale Martin Candinas (presidente CO), Carl Frischknecht (segretario generale), André Renggli (capo del dipartimento Finanze/Marketing), il divisionario Lucas Caduff (capo del dipartimento eventi), Hubert Tomaschett (capo del dipartimento tiro), Peter Bänziger (capo del dipartimento infrastrutture) e Esther Hug (capo del dipartimento Risorse umane).

swiss_olympic_member.png Swisslos_Logo.png Logo_LoRo.jpg STG_ohne_Claim_RGB.jpg