Federazione sportiva svizzera di tiro

Wolfenschiessen festeggia Nina Christen

Daniel Bareiss, membro del comitato di Swiss Olympic, consegna alla campionessa olimpica un grande mazzo di fiori. Foto: fotozug.ch

Daniel Bareiss, membro del comitato di Swiss Olympic, consegna alla campionessa olimpica un grande mazzo di fiori. Foto: fotozug.ch

Varie centinaia di persone hanno accolto venerdì sera a Wolfenschiessen la campionessa olimpica Nina Christen. La tiratrice al fucile ha fatto il giro in carrozza del suo paese d'origine.

La sfilata in onore di Nina Christen a Wolfenschiessen aveva un totale di 12 soggetti. Il corteo è stato guidato dalla società di musica di Dallenwil, con la campionessa olimpica e la sua famiglia nel mezzo su una carrozza trainata da cavalli. Innumerevoli persone hanno applaudito la tiratrice al fucile sul lato della strada. Il villaggio nella valle di Engelberg ha debitamente accolto e celebrato la sua campionessa olimpica venerdì sera. Il tributo ufficiale è seguito alla palestra di Wolfenschiessen, organizzato dalla federazione cantonale di tiro di Nidvaldo e dal comune. "In futuro, ci sarà una strada o una piazza intitolata a Nina Christen", ha affermato Wendelin Odermatt, sindaco di Wolfenschiessen, all'inizio della cerimonia. Il comune di Wolfenschiessen avrebbe anche voluto conferire la cittadinanza onoraria a Nina Christen, ma questo non è possibile nel cantone di Nidvaldo per motivi legali, ha continuato. Luca Filippini, presidente della Federazione sportiva svizzera di tiro, ha reso omaggio all'eccezionale prestazione della campionessa olimpica di Tokyo e ha sottolineato l'effetto verso l’esterno che la vittoria dell'oro e del bronzo avrà per il tiro sportivo in questo Paese, che non può essere sopravvalutato. Sono seguite altre parole di saluto da parte del governo di Nidvaldo, rappresentato dalla presidente Karin Kayser, da Swiss Olympic, dalla squadra di fucile ad aria compressa di Nidvaldo e infine da Max Ziegler, presidente della federazione cantonale di tiro di Nidvaldo, che ha ringraziato, tra gli altri, il team di allenatori di Christen.

 

Trasmissione in diretta su SRF1

Il programma "Schweiz Aktuell" della televisione svizzera ha trasmesso in diretta da Wolfenschiessen proprio in prima serata di venerdì. La tiratrice al fucile ha risposto alle domande della presentatrice Oceana Galmarini. Potete trovare la trasmissione al seguente link: www.srf.ch

 

Un altro ricevimento avrà luogo sabato 14 agosto 2021 a Immensee SZ, dove vive Nina Christen. 

Galerie

swiss_olympic_member.png Swisslos_Logo.png Logo_LoRo.jpg STG_ohne_Claim_RGB.jpg