Federazione sportiva svizzera di tiro

Assalto alla tenda dei tiratori

Alle Scheiben im Schützenzelt sind in Betrieb.

Alle Scheiben im Schützenzelt sind in Betrieb.

Con l'imponente corteo di venerdì si è aperta la festa federale di lotta svizzera e dei giochi alpestri a Pratteln. La tenda dei tiratori sull'areale ovest della festa ha attirato già il primo giorno molti visitatori.

La tenda dei tiratori della Federazione sportiva svizzera di tiro era già affollata poco dopo l'apertura. 12 bersagli Polytronic invitano i visitatori della Festa federale di lotta svizzera e dei giochi alpestri di Pratteln a provare a sparare con una pistola o un fucile ad aria compressa. Nel tendone i visitatori possono anche provare il tiro con la balestra o il TargetSprint, la disciplina più giovane del tiro sportivo, su due bersagli ciascuno. Il tiro piace, come dimostra l'alto livello di interesse dimostrato dai visitatori il primo giorno nella tenda dei tiratori. Il presidente FST Luca Filippini è contento che dopo la pandemia venga riproposto un tale evento tradizionale: «la lotta svizzera e il tiro sono due tipiche discipline sportive tradizionali svizzere. Sono fiero e anche riconoscente che possiamo presentarci al pubblico qui alla festa federale di lotta svizzera e dei giochi alpestri.» La FST può contare nella tenda dei tiratori sull'aiuto di molti volontari: «affinché ogni partecipante possa partire con un'esperienza positiva sul tiro, sono seguiti singolarmente», spiega Ignaz Juon, responsabile per il tiro nel tendone dei tiratori. I bersagli elettronici utilizzati alla ESAF sono stati messi gratuitamente a disposizione dalla ditta Polytronic.

Ospiti dei tiratori al primo giorno sono stati anche i membri del Comitato organizzatore della ESAF che ha provato con la pistola ad aria compressa. «Il tiro e la lotta svizzera hanno nel Paese una lunga tradizione e sono discipline che hanno sempre mobilitato una grande parte della popolazione», ha affermato Thomas Weber, Presidente del CO alla sua visita nel tendone dei tiratori. Weber ha ottenuto 42 punti con la pistola in appoggio.

Corteo con 90 soggetti
Venerdì pomeriggio l'ESAF si è aperto con un grande corteo alle 14:00. Il corteo comprendeva complessivamente 90 soggetti che hanno marciato dal centro di Pratteln fino all'areale della festa. Con il numero 16 era presente anche il comitato centrale FST con l'alfiere e i giovani tiratori della Società sportiva Ziefen BL. Una bellissima esperienza per i giovani: «é un grande onore essere presenti a questo grande evento nel cantone di Basilea Campagna. Una tale esperienza la fai probabilmente una sola volta nella vita», ha affermato Oliver Schürch, capo giovani tiratori di Ziefen.

Il tendone FST sull'areale ovest della festa è aperto sia sabato che domenica dalle 10:00 alle 20:00. È possibile partecipare al tiro dagli 8 anni e costa CHF 5.00 per disciplina. Tutti i partecipanti ottengono alla fine una distinzione. L'entrata sull'areale della festa ESAF è gratuito. 

Altre informazioni: www.esaf2022.ch

Galerie

swiss_olympic_member.png Swisslos_Logo.png Logo_LoRo.jpg STG_ohne_Claim_RGB.jpg