Federazione sportiva svizzera di tiro

Titolo numero 28 per Tafers

A Reiden Tafers ha conquistato il suo 28. Titolo battendo Thunersee in finale. Bronzo è andato a Nidvaldo. Campioni tra gli juniores si sono imposti il Team Uri.

La finale di Reiden ha offerto tutto quanto un appassionato di tiro può attendersi. Già nei gironi vi sono stati duelli molto tirati che hanno eliminato il campione in carica di Thörishaus,. La stessa sorte è capitata a Gossau. In semifinale Tafers ha superato Olten e Thunersee ha superato di un niente Nidvaldo. Nella finale per l’oro, Thunersee dopo una partenza falsa, sembrava irrimediabilmente fuori dai giochi: dopo nove colpi di finale il distacco era di sette punti; alla fine erano solo 1,4.

Nella finalina per il bronzo, Olten ha preso in mano a sorpresa la finale conducendo fino all’8. Colpo con 3 punti di margine. Al nono colpo tutti i tiratori di Nidvaldo hanno ottenuto 10 ma solo in due. Questo è stato il momento della svolta dal quale Nidvaldo non ha più concesso niente assicurandosi il bronzo.

 

Altstätten e Vully-Broye si salvano

Anche il turno di promozione-relegazione ha visto interessanti duelli e gare molto tirate. Nonostante le buone prestazioni, il Team Uri è stato superato due volte nei preliminari ed è stato eliminato. Feldmeilen ha sorpreso con la vittoria su Vully-Broye, ma contro Dielsdorf non è più riuscito ad entrare in partita ed è stato eliminato. Glarnerland con due vittorie era una delle favorite. Negli scontri decisivi contro Vully-Broye non è però più andata in modo ottimale. I Romandi si sono imposti di pochissimo. Nello stesso modo si sono imposti i tiratori di Altstätten contro Dielsdorf. In questo modo Altstätten e Vully-Broye restano in LNA.

Schweizer Mannschaftsmeisterschaft G10 Final Elite

Galerie