Federazione sportiva svizzera di tiro

Cercasi famiglie ospitanti

Nachwuchskaderschützin Larissa Donatiello sucht eine Gastfamilie

Nachwuchskaderschützin Larissa Donatiello sucht eine Gastfamilie

Coloro che vogliono sostenere i giovani talenti in modo mirato hanno ora l'opportunità di farlo. Nella regione di Bienne, la FST sta cercando famiglie ospitanti per i suoi tiratori dei quadri speranze, in modo che possano concentrarsi su un nuovo programma di allenamento senza problemi.

Larissa Donatiello ha 16 anni, è una tiratrice al fucile presso il Centro regionale di prestazione della Svizzera nord-occidentale e una delle grandi speranze della FST. La giovane atleta ha già ottenuto molto nella sua giovane carriera: nel 2018, è diventata la campionessa svizzera al fucile 10m nella categoria U15. Un anno dopo, ha difeso con successo il suo titolo e ha persino battuto il record svizzero. Nello stesso anno, è diventata anche la regina del tiro con il fucile 10m U15 alla Festa federale di tiro per i giovani. Ci sono dunque le premesse per una carriera da professionista.

Nuovo programma d’allenamento
Per promuovere ulteriormente proprio questi talenti, è essenziale che i giovani possano investire tutte le loro energie nello sport d’elite senza trascurare la loro formazione e professione. Questo è precisamente l'obiettivo del nuovo programma di allenamento "CNP Form 3", che inizierà nell'agosto 2022. Il nuovo programma è stato concepito per permettere agli atleti di trasferirsi nella regione del Centro Nazionale di prestazione della Federazione Svizzera di Tiro a Bienne/Macolin.

Nel caso di Larissa Donatiello, che vive a Gretzenbach, a circa 73 chilometri, è un'impresa logistica gestire il suo programma settimanale di allenamento "NLZ Form 3". Questo include, tra le altre cose, cinque sessioni di allenamento di quattro ore ciascuna più altre quattro ore di forza e condizione.

«Il tempo necessario per gli spostamenti è tempo perso. Non si può sparare o fare sport su un treno», dice la sua allenatrice Annik Marguet. Ecco perché la FST cerca delle famiglie ospitanti nella zona di Bienne che possano offrire alle giovani speranze di talento un tetto sopra la testa e un po' di vita quotidiana in famiglia fino alla maggiore età.

Nel caso di Larissa Donatiello, si tratta senza dubbio di un investimento nel futuro: la giovane atleta ha grandi ambizioni e vuole rappresentare la Svizzera ai Giochi Olimpici del 2028 a Los Angeles (USA).

Chiunque voglia sostenere Larissa Donatiello e altri tiratori dei quadri juniores con una casa temporanea può candidarsi con foto e un profilo su gastfamilie@swissshooting.ch
La televisione regionale di Bienne ha già parlato di Larissa Donatiello e della ricerca di famiglie ospitanti. Potete trovare il resoconto sotto

swiss_olympic_member.png Swisslos_Logo.png Logo_LoRo.jpg STG_ohne_Claim_RGB.jpg